Perchè Dio ha dato i dieci Comandamenti?

“I Dieci Comandamenti” non è solo il celeberrimo film interpretato da Charlton Heston. Il Decalogo ha costituito la base della cultura e della legge di centinaia di popoli, e molte persone sperano di andare in Paradiso cercando di metterlo in pratica.

La Bibbia si contraddice?

Chi non ha mai sentito la vecchia storia che la Bibbia è piena di errori e contraddizioni? In effetti è stata ripetuta così tante volte che molti di noi pensano che questo sia vero senza preoccuparsi di verificarlo. Dopotutto, non è possibile che così tanti siano nell’errore, vero?

Ma Dio non esiste!

Ci sono tre posizioni che una persona può prendere nei riguardi dell’esistenza di Dio:

Ma se Dio è il creatore, chi lo ha creato?

La risposta è semplice: “Nessuno ha creato Dio!”. Dio è eterno ed è sempre esistito.
Quando diciamo che ogni effetto ha una causa, ci riferiamo all’universo fisico. Ma Dio è Spirito, il suo regno è al di fuori di quello fisico perciò Egli non è soggetto alle leggi della fisica.

Puoi provarmi che Dio esiste?

Il professore salutò la sua classe con una richiesta insolita: “Chiunque sia un cristiano, si alzi in piedi”, disse. Solo un gruppetto di studenti si alzò dalle loro sedie, guardandosi timidamente l’un l’altro e chiedendosi il perché di quella domanda. “Quanti di voi hanno mai visto Dio”? Chiese il professore. Ci fu assoluto silenzio...

Si può avere fede e usare il cervello?

“Sono stata educata a credere in Dio.. ma frequentando le scuole superiori ho iniziato a farmi domande su quello che mi avevano insegnato in chiesa. Ho comunicato i miei dubbi al prete senza ricevere tuttavia risposte in grado di soddisfarmi. Mi disse soltanto che dovevo avere fede e che era sbagliato e peccato da parte mia avere dei dubbi. Così ho represso le mie domande per molti anni...

IMPORTANTE! QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI
Questo Sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'